PDA

Visualizza la versione completa : SSSSSH! il generatore EOLICO verticale per TUTTI



Fra2
23-06-09, 14: 44
Ragazzi io cerco sempre di trovare una soluzione valida per questa dannata corrente succhiasangue...
Ma stavolta credo che ho trovato la soluzione valida, non particolarmente costosa, facilmente installabile da tutti, sia in citta che fuori

vi faccio vedere l'oggetto misterioso e mi direte che cos'è....
anzi gli oggetti

azazelxU
23-06-09, 14: 46
dio del vento vieni a noi!!! ;)

azazelxU
23-06-09, 14: 47
passa a 2 t5 da 39w vedrai che risparmi! :D











ciao Fra. :)

adabros
23-06-09, 14: 47
Fra ma che e' mi pare un antenna per cellulari :)

Fra2
23-06-09, 14: 48
dio del vento vieni a noi!!! ;)

bbravo...visto sto tempo scem.... sfruttiamolo...

adabros
23-06-09, 14: 48
bbravo...visto sto tempo scem.... sfruttiamolo...

costi france' ????

Fra2
23-06-09, 14: 49
Fra ma che e' mi pare un antenna per cellulari :)

vero? mi sembrava radioattiva a vederla...

invece non è che un GENERATORE EOLICO Verticale!!!

azazelxU
23-06-09, 14: 49
sono delle "ventole" per lo sfruttamento dell'energia eolica.....


Fra prova con la Twind Technology! :D

adabros
23-06-09, 14: 50
sono delle "ventole" per lo sfruttamento dell'energia eolica.....


Fra prova con la Twind Technology! :D

ormai non sa piu cosa provare !!! :--p

Fra2
23-06-09, 14: 52
un video...http://www.youtube.com/watch?v=2LP_v-5s81k

azazelxU
23-06-09, 14: 52
Fra prova con la Twind Technology! :D


..... ci puoi collegare anche il katesurf........ poi vedi come viaggi! :D

Zonzo
23-06-09, 14: 54
ormai non sa piu cosa provare !!! :--p

avete mai pensato a una ciclette in salotto? l'importante è che il collegamento alla dinamo sia occultato e che riusciate a convincere la moglie che è per il bene del suo girovita...
:hellyx1::hellyx1::hellyx1::hellyx1:

Fra2
23-06-09, 14: 56
avete mai pensato a una ciclette in salotto? l'importante è che il collegamento alla dinamo sia occultato e che riusciate a convincere la moglie che è per il bene del suo girovita...
:hellyx1::hellyx1::hellyx1::hellyx1:
per la tua vasca ti serviranno una 20 di mogli....:D:D:D

azazelxU
23-06-09, 14: 58
scherzi a parte...

Francè quanto vento serve e quanto producono sti cosi?

Fra2
23-06-09, 15: 00
su parlando seriamente...è una vera alternativa ai pannelli solari...
andate qui,
http://www.enervolt.biz/1/calcola_il_tuo_vento_865868.html

http://www.kruberh.it/generatori_eolic_orizontali.htm

Fra2
23-06-09, 15: 02
scherzi a parte...

Francè quanto vento serve e quanto producono sti cosi?

. basta una bava di vento per fartli girare, non le tempeste!!!
poi girerebbero giorno e NOTTE!! sono sempre in produzione!!!

Alfonso
23-06-09, 15: 05
un mio collega li ha messi a asa sua, lui abita in campagna....devo vedere quanto ha pagato....

Fra2
23-06-09, 15: 08
Sono facilmente installabili su terrazze condominiali

mao
23-06-09, 15: 15
Io un generatorino eolico sul tetto lo vedrei molto bene, mi pare che come sistema rispetto al fotovoltaico sia più economico.

adabros
23-06-09, 15: 22
Io un generatorino eolico sul tetto lo vedrei molto bene, mi pare che come sistema rispetto al fotovoltaico sia più economico.

infatti ... concordo.. bisognerebbe sapere quanto costano pero

azazelxU
23-06-09, 15: 24
. basta una bava di vento per fartli girare, non le tempeste!!!
poi girerebbero giorno e NOTTE!! sono sempre in produzione!!!


una media di 20 km orari di vento (per 24h al giorno!) non è proprio una bava, eh?

per produrre 3 kw servono tanto vento (ma tanto - 60/70 km/h) e turboeliche di dimensioni enormi. se si vive immersi nel verde o in luoghi ventosi (in particolari zone marine ad esempio) ok, ma se sei in città la vedo dura a montare sti cosi sul balcone o nel terrazzo condominiale. :)

Fra2
23-06-09, 15: 30
bhe considera che a te non servono sempre e tutti i 3kw!!!
quella baca di vento se non ti copre il fabbisogno, ma ti sicuro ti dimezza la bolletta.
mi sembra di aver letto che un generatore eolico verticale da 3kw costi sui 1000-1500 euro.. una o due bollette ti sei ripagate!!!

adabros
23-06-09, 15: 33
fra informati.. e' interessante come cosa.. ormai non sappiamo piu che usare...

azazelxU
23-06-09, 15: 36
bhe considera che a te non servono sempre e tutti i 3kw!!!
quella baca di vento se non ti copre il fabbisogno, ma ti sicuro ti dimezza la bolletta.
mi sembra di aver letto che un generatore eolico verticale da 3kw costi sui 1000-1500 euro.. una o due bollette ti sei ripagate!!!



ma hai visto le dimensioni di una turboelica da 3kw???

Fra è grande come un albero.... servono più di 3m cubi di spazio!!!!! 'ndo la metti?

adabros
23-06-09, 15: 39
Fra è grande come un albero.... servono più di 3m cubi di spazio!!!!! 'ndo la metti?

:hae36: :hae36: :hae36: :hae36:
:hellyx1: :hellyx1: :hellyx1: :hellyx1:

azazelxU
23-06-09, 15: 42
guarda le caratteristiche di una turbina da 3,2kw... solo l'altezza 3,2 metri! :)

http://www.enervolt.biz/1/upload/1_forza7_scheda_tecnica.pdf

adabros
23-06-09, 15: 46
massa turbina 212 KG :)

mao
23-06-09, 15: 48
Magari un paio da 600W>-<

adabros
23-06-09, 15: 49
Magari un paio da 600W>-<

si ma dovrebbero funzionare sempre al massimo :)

mao
23-06-09, 15: 54
si ma dovrebbero funzionare sempre al massimo :)

Sì è vero, questi sistemi alternativi hanno di contro che non vanno sempre, però sarebbero comunque un aiuto.

adabros
23-06-09, 15: 55
di sicuro.... tra fotovoltaici , eolici e tubi solari secondo me si potrebbe evitare l'enel

mao
23-06-09, 15: 57
di sicuro.... tra fotovoltaici , eolici e tubi solari secondo me si potrebbe evitare l'enel

Straquoto, un bel mix.

azazelxU
23-06-09, 16: 03
Magari un paio da 600W>-<

attenzione le potenze non sono relative al tipo di corrente che fornisce il generatore....
per fornire corrente a 240v serve un generatore eolico da 2500w di potenza (con pale da 3,2 m di diametro e palo di sostegno di 9 m di altezza!)

azazelxU
23-06-09, 16: 08
di sicuro.... tra fotovoltaici , eolici e tubi solari secondo me si potrebbe evitare l'enel

su e-bay vendono materiale fissile a poco.... facciamo un gruppo di acquisto?


centrale nucleare in sump e addio all'enel e società similari! :D

Fra2
23-06-09, 16: 09
Allora queste turbine è vero che occupano 3m quadrati contro i 40 dei foto fotovoltaici.è come una antenna con i suoi dovuti tiranti...

particolarità: bastano 2mt al sec di vento per farli girare, se il vento aumentasse rimangono stabili sempre alla stessa velocità. Mentre quelli Orizzontali, per ragioni di sicurezza vengono bloccati.

un'altra cosa particolare la gse ci paga 0,30 euro per ogni kw!!! E' vero che è di meno rispetto ai 0,40-0.45 dei fotovoltaici, questo perchè la gse SA BENISSIMO che l'eolico produce di piu' del fotovoltaico!!!e quindi la "paraventa" paga di meno. Ma sti cavoli!!!
il discorso del finanziamento è molto inferiore al fotovoltaico è sono le stesse condizioni e con incentivi solo da poche banche.
Attenzione le banche vi danno un finanziamento APPOSITO per la produzione di energia pulita, non un prestito personale che fan tutte!!
tutti il resto sono le stesse pratiche dei fotovoltaici.

i posti geografici ideali per la quantità di vento sono pari come i solari.

per me il generatore eolico VERTICALE batte il pannello solare 10 a 1!!

l'unico problema di MASSA è il comune !!! ora che ci hanno tolto le antenne TV per un discorso estetico, come sarà invece per i generatori eolici verticali?

ciliaris
23-06-09, 16: 16
io in settimana parto con un piccolo impianto fotovoltaico fatto insieme a vincent così inizio a smagrire un pò la bolletta,per adesso ho preso 4 pannelli da 60w con 4 batterie da 100A +inverter ad onda pura e vediamo cosa ne esce poi man mano disponibilità permettendo aumenterò la potenza, vincent con un pannello da 90w e 200A di batterie riesce ha risparmiare 70-80€ a bimestre io spero di superare i 100€ poi vi terrò aggiornati:-o :-o

lucasabao
23-06-09, 16: 18
ragazzi l'idea è stuzzicante ma penso che per chi abita in un centro abitato e non in aperta campagna (ma forse anche lì) ci sia un problema insormontabile:

IL COMUNE!!!!
non penso proprio che venga data la concessione di montare quel pòpò di struttura con l'attenzione che pongono oggigiorno all'impatto ambientale........

azazelxU
23-06-09, 16: 18
particolarità: bastano 2mt al sec di vento per farli girare

si ma il problema che con 2m/s non producono una cippa! (se non quelli più piccoli che erogano corrente a 12v).

Francè e meno male che le hai postate tu le caratteristiche, te possino!


dai togliamo la vasca sul balcone e montiamo sto coso alto 3 metri su! :)

Fra2
23-06-09, 16: 26
si ma il problema che con 2m/s non producono una cippa! (se non quelli più piccoli che erogano corrente a 12v).

Francè e meno male che le hai postate tu le caratteristiche, te possino!


dai togliamo la vasca sul balcone e montiamo sto coso alto 3 metri su! :)
io ha altri due balconcini e una terrazza sopra:-9

Fra2
23-06-09, 16: 29
ragazzi l'idea è stuzzicante ma penso che per chi abita in un centro abitato e non in aperta campagna (ma forse anche lì) ci sia un problema insormontabile:

IL COMUNE!!!!
non penso proprio che venga data la concessione di montare quel pòpò di struttura con l'attenzione che pongono oggigiorno all'impatto ambientale........

E' un problema politico..... dobbiamo fare qualcosa.... conoscenze al comune?

Fra2
23-06-09, 16: 30
poi se vedi quelle POPO' di antenne per cellulari non vedo perche farebbero obiezione...

FRENC99
23-06-09, 16: 33
Scusate ma non si potrebbe utilizzare l'energia idrica della caduta dell'acqua !!!!A parte los cherzo l'idea e' intelligente e permissiva a molti ma bisogna studiare realmente che rispramio averemmo se riesco aprodurre almeno meta' corrente consumata dalle hqi il gioco vale la candela...

jonjboz
23-06-09, 16: 39
Ragazzi per me come idea non è niente male per il semplice fatto che non c'è bisogno di partire subito col mega impianto, si può cominciare con un impianto medio piccolo che col tempo può essere integrato moltiplicando per il numero di impianti e non per le dimensioni, alla fine non bisogna per forza coprire tutto il fabbisogno ma dare un grosso taglio alle bollette.
Quanti di noi per il fatto che sforano le soglie pagano di più?! Se ne parlava giusto in questi giorni in un post, quindi un impiantino a chi ha lo spazio può tornare utile per tagliare i costi che non mi sembra comunque poco.
E poi in questo tipo di impianto un pò di fai da te ce lo vedo bene..........:p :p :p

mao
23-06-09, 16: 56
attenzione le potenze non sono relative al tipo di corrente che fornisce il generatore....
per fornire corrente a 240v serve un generatore eolico da 2500w di potenza (con pale da 3,2 m di diametro e palo di sostegno di 9 m di altezza!)

Mi sembra strano questo... la tensione, o forza elettromotrice, la trasformi come vuoi, non puoi aumentare la potenza, quindi 600w rimangono tali, anzi ad ogni passaggio ne perdi un po' dovuto al rendimento, ma la puoi alzare, abbassare, rendere continua o alternata.

Sono sicuro che i 48V alternati di questo generatore li puoi portare alla pari della tensione di rete.

I pannelli fotovoltaici producono una bassa tensione in continua, poi viene trasformata.

Zonzo
23-06-09, 17: 50
per la tua vasca ti serviranno una 20 di mogli....:D:D:D

si, ripensandoci... costa meno l'Enel...:p :p :p

Fra2
23-06-09, 19: 05
Mi sembra strano questo... la tensione, o forza elettromotrice, la trasformi come vuoi, non puoi aumentare la potenza, quindi 600w rimangono tali, anzi ad ogni passaggio ne perdi un po' dovuto al rendimento, ma la puoi alzare, abbassare, rendere continua o alternata.

Sono sicuro che i 48V alternati di questo generatore li puoi portare alla pari della tensione di rete.

I pannelli fotovoltaici producono una bassa tensione in continua, poi viene trasformata.

infatti tutto è dimensionato all'uso che si fa.
prima di tutto, viene valutato con un apparecchio che calcola il rapporto di consumo di corrente e quello che si potrebbe fornire.....

certo un generatore è già alternato per sè semplifica molto all'elettronica...

Pomacantide
23-06-09, 21: 02
che bellezza,allora ho risolto il problema della bolletta :D

si ma quanti €€ costa ??

RobertoBcn
23-06-09, 21: 16
e un bel cogeneratore no??? per chi ha una cantina disponibile sarebbe perfetto:

http://www.bcp-energia.it/cogenerazione/cogeneratore_tandem.php

http://www.bcp-energia.it/cogenerazione/microcogenerazione.php

adabros
23-06-09, 21: 27
io io ...

anzi io sto montando un termovalorizzatore dietro casa cosi illumino la vasca con la monnezza :)

Fra2
23-06-09, 23: 32
bhe ho sempre saputo che la monnezza è un bene prezioso, la paghiamo sempre e cara!!!!
anche questa alternativa non è male se non fantastica....l'unico mio dubbio è la manutenzione che la vedo molto complessa....e devo anche capire quanto è duttile (essendo una macchina vera e propria) e gli eventuali costi di sostituzione

Fra2
24-06-09, 10: 40
ragazzi l'idea è stuzzicante ma penso che per chi abita in un centro abitato e non in aperta campagna (ma forse anche lì) ci sia un problema insormontabile:

IL COMUNE!!!!
non penso proprio che venga data la concessione di montare quel pòpò di struttura con l'attenzione che pongono oggigiorno all'impatto ambientale........


allora per il comunedi ROMA non c'è problema fino a 5kw!!! si puo' installare senza problemi. purchè venga certificato l'impianto da un ingeniere...so le solite prassi per i fotovoltaici

adabros
24-06-09, 21: 48
seeee fra vorrei proprio vedere chi te li fa montare

lucasabao
24-06-09, 21: 52
allora per il comunedi ROMA non c'è problema fino a 5kw!!! si puo' installare senza problemi. purchè venga certificato l'impianto da un ingeniere...so le solite prassi per i fotovoltaici

beato te, da noi tra un po non ti fanno mettere neppure le paraboliche :mad:

Fra2
25-06-09, 11: 37
beato te, da noi tra un po non ti fanno mettere neppure le paraboliche :mad:

no no!! che io sappia è una normativa x tutti i comuni.
Noi stiamo parlando di risorse elettriche pulite, e qui è carta bianca!!:-9

Fra2
25-06-09, 11: 38
seeee fra vorrei proprio vedere chi te li fa montare
ho già preso un appuntamento con loro...:-9

Fra2
25-06-09, 19: 44
mo faro' un articoletto

4president
25-06-09, 20: 25
a me basterebbe mi alimentasse solo le pompe e la plafo dell'acquario e sarei strafelice ma non ho ancora capito bene dove si potrebbe trovare tutto quello spazio x queste "eliche".....

Fra2
25-06-09, 22: 22
a me basterebbe mi alimentasse solo le pompe e la plafo dell'acquario e sarei strafelice ma non ho ancora capito bene dove si potrebbe trovare tutto quello spazio x queste "eliche".....

leggi bene i siti che ho linkato, poi fai una ricerca con google.. generatori eolici verticali...ne ce ne stanno svariati di modelli, dimensioni e utilizzi
e ne capirai piu' da vicino

pezzogna
25-06-09, 22: 54
Vi volevo mostrare un esperimento nato e poi abbandonato circa 2 anni fa'. In 2 anni avro avuto circa 20 contatti di societa' che volevano mettere in listino questo giocattolino. Ma quando poi si inizia a fare due conti sulla resa "reale" rispetto a ingombro e costi spariscono.............
Questo in foto è il primo prototipo costruito per capire come e dove aumentare il profilo delle ali nella speranza di aumentare la resa.
Risultato??? Lo vedete in foto.
http://images5.fotoalbum.virgilio.it/v/www1-5/199/199997/360177/240620090261-vi.jpg
:-9 Roberto

pezzogna
25-06-09, 22: 56
ah dimenticavo per avere 2,8 Kw mi servono 6,6ml di raggio e un altezza pala di 2,5 ml.

mao
26-06-09, 08: 25
I generatori che trovate in fondo a questo link

http://www.ecorete.it/negozio.php

non sono "grandissimi", certo sono quelli classici, però si può fare un confronto.

Fra2
26-06-09, 10: 39
ah dimenticavo per avere 2,8 Kw mi servono 6,6ml di raggio e un altezza pala di 2,5 ml.
sono vecchi progetti oggi siamo nel 2010!!! ci sono soluzioniu ben diverse!!!!


I generatori che trovate in fondo a questo link

http://www.ecorete.it/negozio.php

non sono "grandissimi", certo sono quelli classici, però si può fare un confronto.

differenzia la tipologia tra generatore eolico orizzontale e quello verticale...

io parlo per i verticali:-9

pezzogna
26-06-09, 11: 24
sono vecchi progetti oggi siamo nel 2010!!! ci sono soluzioniu ben diverse!!!!



:-9

Francè pienamete daccordo sul 2010 ma ad oggi non conosco generatori che ti danno 220v con 2ms forse con generatore da 3,3 e venti superiori a 800 ms (50 kh circa) riesci ad avere qualcosa ma con quelo che spendi in batterie (senza escludere il peso) e la speranza di questa "brezza" fanno desistere un po' tutti in Italia.
Po fai tu. :-9 Roberto

mao
26-06-09, 12: 34
differenzia la tipologia tra generatore eolico orizzontale e quello verticale...

io parlo per i verticali:-9

Sì stavo facendo un confronto, ho avuto l'impressione che però sono un po' meno efficienti rispetto a quelli orizzontali.

egabriele
26-06-09, 13: 34
Per la tensione: i generatori eolici dovrebbero essere forniti con inverter che portano sempre la tensione a 220V, poiche' la tensione che essi producono e' necessariamente variabile sia in voltaggio che in frequenza.

Per la potenza: la potenza massima che si puo' ricavare e' data a meno di un coefficiente, dal prodotto tra la velocita' del vento al quadrato per la superficie che il generatore espone al vento stesso.
(rettifico.... addirittura velocita' al cubo!!)

Per quanto evolva la tecnologia, oltre questo limite non si puo' andare, perche' quella e' l'energia contenuta nel vento!!

Questo porta al fatto che con un vento sotto una certa velocità non e' affatto conveniente cercare di produrre energia eolica, e da questo viene fuori che in italia ci sono poche installazioni.

Io ne conosco una pubblica in toscana nella zona di montemignaio, ma si parla di molti metri quadri di 'velatura' esposta al vento.

Prendete in considerazione queste soluzioni casalinghe solo se siete in una zona generalmente ventosa, e avete abbastanza spazio per una installazione di una certa dimensione.

Giagio
26-06-09, 14: 25
Il mio vuole essere solo un contributo legato alla mia esperienza personale. Ho una barca a vela che dispone di circa 12 batterie da 100W. Sull'estremo di poppa avevo anche un generatore eolico su un palo alto circa 2,30mt. questa fone di energia doveva servire per tenere sempre in carica il banco batterie. Ho usato il termine "doveva" perchè l'ho tolto. Per la verità non posso dire che non funzionasse ma il problema era un altro, era il rumore... sì il rumore. Quando partiva con il vento ( e quello doveva fare altrimenti che generatore eolico sarebbe stato?! ) sembrava di stare più su un elicottero che su una barca.
Per carità magari questi di cui parliamo sono un'altra cosa... magari il mio era un modello particolare.... magari e le due esperienze non sono sovrapponibili.... ma se il criterio dovesse essere lo stesso vi assicuro che vi fate un sacco di amici avendone uno sul balcone....
Giagio

pezzogna
26-06-09, 16: 39
Per la tensione: i generatori eolici dovrebbero essere forniti con inverter che portano sempre la tensione a 220V, poiche' la tensione che essi producono e' necessariamente variabile sia in voltaggio che in frequenza.

Per la potenza: la potenza massima che si puo' ricavare e' data a meno di un coefficiente, dal prodotto tra la velocita' del vento al quadrato per la superficie che il generatore espone al vento stesso.
(rettifico.... addirittura velocita' al cubo!!)

Per quanto evolva la tecnologia, oltre questo limite non si puo' andare, perche' quella e' l'energia contenuta nel vento!!

Questo porta al fatto che con un vento sotto una certa velocità non e' affatto conveniente cercare di produrre energia eolica, e da questo viene fuori che in italia ci sono poche installazioni.

Io ne conosco una pubblica in toscana nella zona di montemignaio, ma si parla di molti metri quadri di 'velatura' esposta al vento.

Prendete in considerazione queste soluzioni casalinghe solo se siete in una zona generalmente ventosa, e avete abbastanza spazio per una installazione di una certa dimensione.

:-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i :-i

Fra2
26-06-09, 16: 52
Il mio vuole essere solo un contributo legato alla mia esperienza personale. Ho una barca a vela che dispone di circa 12 batterie da 100W. Sull'estremo di poppa avevo anche un generatore eolico su un palo alto circa 2,30mt. questa fone di energia doveva servire per tenere sempre in carica il banco batterie. Ho usato il termine "doveva" perchè l'ho tolto. Per la verità non posso dire che non funzionasse ma il problema era un altro, era il rumore... sì il rumore. Quando partiva con il vento ( e quello doveva fare altrimenti che generatore eolico sarebbe stato?! ) sembrava di stare più su un elicottero che su una barca.
Per carità magari questi di cui parliamo sono un'altra cosa... magari il mio era un modello particolare.... magari e le due esperienze non sono sovrapponibili.... ma se il criterio dovesse essere lo stesso vi assicuro che vi fate un sacco di amici avendone uno sul balcone....
Giagio
quello è uno dei effetti indesiderati in un eolico ORIZZONTALE!!!!

ripeto il verticale è tutta un'altra cosa...
poi pensate chissà perche la gse paga di meno rispetto al fotovoltaico....